jacopo fo

CORSO DI TEATRO CON DARIO FO E JACOPO FO dal 1° al 10 maggio 2016

Per 9 giorni parleremo di teatro e arte, di passione e emozioni, di empatia ecomunicazione. Scriveremo pezzi teatrali, scriveremo canzoni, giocheremocon i rudimenti del mimo e della voce.

Un seminario rivolto ad attori, registi e appassionati durante il quale verranno affrontati gli aspetti fondamentali della scrittura e della rappresentazione di untesto teatrale.

Gli allievi potranno misurarsi direttamente con la recitazione, la mimica e ladialettica di scena, lavoreranno insieme a Dario e Jacopo su alcuni testi di Dario Fo e Franca Rame, vivendo l’esperienza eccezionale di partecipare a unlaboratorio dove viene ricreata l’atmosfera che si vive all’interno di unacompagnia teatrale, entrando, e vivendo appieno il metodo di lavoro di un grande autore e interprete del teatro italiano.

Condividendo momenti della giornata, facendo prove, ascoltandosi e ascoltando gli altri, imparando dagli errori di tutti, vivendo insieme momenti di allegria e giochi.

Crediamo di proporre ancora una volta un'esperienza unica: un insegnamentofuori dagli schemi della lezione classica. Si vedrà così come il testo iniziale viene rimodellato e riscritto via via che lo si prova di fronte a un pubblico. E come il modo di raccontare sia dettato dalracconto e possa trovare un suo naturale equilibrio proprio a partire dal senso di quel che si vuole dire. Nel teatro di Dario Fo e Franca Rame, infatti, la scelta deicanoni estetici non avviene per arbitrario gusto formale, ma è insita nel discorsostesso che si vuole rappresentare.

La libera università di Alcatraz, da 30 anni Associazione Culturale e struttura ricettiva, è anche un centro di produzione e assistenza, che agisce come incubatore di nuove creazioni teatrali, musicali, grafiche e letterarie.

Per maggiori informazioni sul corso di teatro con Dario Fo e Jacopo Fo clicca qui.

 

ULTIMI GIORNI PER ISCRIVERSI!

 

Distruggete la Masanto!

 

AUTORE: Jacopo Fo

Un romanzo d'azione. 
(se hai un'anima
non ti fa dormire la notte)

 
Non dovevi far arrabbiare le madri.
Le madri non ti mollano.
Soprattutto se ci sono di mezzo
i loro figli.
E se sono madri che fanno parte della rete ribelle allora peggio per te.
 
Sono madri femministe, ecologiste,
cooperanti e solidali.

Hanno amiche ovunque.

Anche all'inferno.

Mangiano solo verdure biologiche ma

possono fare uno strappo alla regola e mangiare carne. La tua.

Non c'è pietà, non c'è limite, non c'è sosta.

Le madri ti verranno dietro come cani feroci fino a che avrai vita.

E probabilmente anche dopo. Non esiste più nessuna regola.

La Masanto ha peccato contro l'amore. La Masanto deve morire.

 

Scarica l'ebook di Distruggete la Masanto! su Amazon a 2,68€

Oppure acquista il libro su CommercioEtico a 9,99€

 

ROMANZO D'AZIONE DI JACOPO FO! IL  LIBRO PIU' VENDUTO DEL 2013!

 

Questo libro è dedicato a Emily Craddock, operatrice radio volontaria sulla barca Atlantic Sunrise di Greenpeace, in missione in Brasile, lungo un fiume dell'Amazzonia.

Difendeva la foresta dal taglio illegale. La uccido nel Dicembre 2003 alcuni killer ingaggiati dai proprietari di segherie clandestine. Era nata il 19 Gennaio del 1976.

Le Donne stanno salvando il mondo.

 

LEGGENDO IL LIBRO:

-E questo non lo aveva letto in nessun manuale. Rita non leggeva manuali. Tutto quello che sapeva, lo aveva imparato facendo a botte con la vita.

...

In Europa gli ecovillaggi e i cibi biologici erano roba da bambini ricchi. In Sud America facevano la differenza tra essere vivi e essere morti.

...

Pensò che era inutile perdere tempo a ipotizzare risposte per domande che non erano acora state fatte

...

Non parlava l'italiano ma non ebbe difficoltà a capire il senso delle esclamazioni. Solo gli italiani sanno bestemmiare così. Avere il Papa in casa loro gli dà una confidenza con Dio e la Madonna che gli altri popoli non conoscono.

...

“No Lucy, ti ho chiamato per farti una proposta assurda. E prima di tutto devo premettere che puoi sentirti libera di rifiutare.” “Incontri sadomaso con rinoceronti lesbiche? Non mi interessa.”  Scherzò Lucy.  “No qualcosa di più complesso. Hanno rapito la figlia di una mia grande amica...”

Lucy cambiò tono: “Mi dispiace, come è successo?”

“Era con un gruppo in Colombia per una ricerca sulla Grande Madre. Pare che abbiano accidentalmente scoperto qualche cosa che non dovevano sapere: un deposito clandestino di scorie nucleari. Hanno rapito l’intera spedizione. E pare che dietro ci sia proprio la Masanto.”  Lucy iniziava a cogliere la gravità del problema e come lei ci entrasse. Hubert era proprio l'amministratore delegato della Masanto... “Oddio!” Pensò “Sto per finire in un guaio colossale!”

 

(Riproduzione Riservata - Jacopo Fo srl 2010)

CORSO DI TEATRO CON DARIO FO E JACOPO FO ALLA LIBERA UNIVERSITA' DI ALCATRAZ (CON TRADUZIONE SIMULTANEA IN INGLESE)

 

From 28th of June to 8th of July extraordinary event in Alcatraz: ACTING CLASS WITH DARIO FO AND JACOPO FO

GREAT NEWS: for the first time with simultaneous translation

from Italian to English!

10 days to speak about theatre and art, passion and emotions, empathy and communication. We will compose theatrical works, write songs, we will play with the foundation of the art of miming and with the voice.

CLIC HERE FOR MORE INFO

Da domenica 28 giugno a mercoledì 8 luglio evento eccezionale ad Alcatraz:

Corso di teatro con Dario Fo e Jacopo Fo  per la prima volta con traduzione simultanea dall'italiano all'inglese!

Per 10 giorni parleremo di teatro e arte, di passione e emozioni, di empatia e comunicazione. Scriveremo pezzi teatrali, scriveremo canzoni, giocheremo con i rudimenti del mimo e della voce.
 

Un seminario rivolto ad attori, registi e appassionati durante il quale verranno affrontati gli aspetti fondamentali della scrittura e della rappresentazione di un testo teatrale. Gli allievi potranno misurarsi direttamente con la recitazione, la mimica e la dialettica di scena, lavoreranno insieme a Dario e Jacopo su alcuni testi di Dario Fo e Franca Rame, vivendo l’esperienza eccezionale di partecipare a un laboratorio dove viene ricreata l’atmosfera che si vive all’interno di una compagnia teatrale, entrando, e vivendo appieno il metodo di lavoro di un grande autore e interprete del teatro italiano.

Condividendo momenti della giornata, facendo prove, ascoltandosi e ascoltando gli altri, imparando dagli errori di tutti, vivendo insieme momenti di allegria e giochi. Crediamo di proporre ancora una volta un'esperienza unica: un insegnamento fuori dagli schemi della lezione classica. Si vedrà così come il testo iniziale viene rimodellato e riscritto via via che lo si prova di fronte a un pubblico. E come il modo di raccontare sia dettato dal racconto e possa trovare un suo naturale equilibrio proprio a partire dal senso di quel che si vuole dire.

Nel teatro di Dario Fo e Franca Rame, infatti, la scelta dei canoni estetici non avviene per arbitrario gusto formale, ma è insita nel discorso stesso che si vuole rappresentare.

Jacopo Fo, con la consueta ossessione per la comprensione dei dettagli, si occuperà invece di raccontare i meccanismi che stanno dietro all’interpretazione recitativa, svelando alcuni segreti essenziali del mestiere dell’attore, "trucchi" che per tradizione venivano appresi per imitazione ma che oggi possono essere descritti minutamente e chiaramente grazie a una serie strabiliante di scoperte scientifiche. Si parlerà quindi di come la mente lavora mentre recitiamo, di come il pubblico legge l’azione scenica in modo quasi subliminale, e di come la conoscenza di questi meccanismi, semplici e naturali, possa offrire strumenti utili al narratore.

Gli allievi potranno inoltre portare loro pezzi e lavorare con Dario e Jacopo Fo per affinare recitazione e regia. Continueremo così il percorso formativo e lavorativo di assistenza alle nuove produzioni iniziato a ottobre del 2012. Alcatraz, infatti, da 30 anni Associazione Culturale e struttura ricettiva, è anche un centro di produzione e assistenza, che agisce come incubatore di nuove creazioni teatrali, musicali, grafiche e letterarie.

Oltre al Premio Nobel Dario Fo parteciperanno come insegnanti:

Eleonora Albanese (arte zen)

Imad Zebala (la forza della musica)

Mario Pirovano (recitazione)

Fabrizio De Giovanni (recitazione)

Maria Chiara Di Marco (recitazione)

Eleonora Dalbosco (voce)

Angelo Airaghi (Tai Chi)

Jacopo Fo (il racconto teatrale)

(Sono previsti altri insegnanti fuori programma)
 

 

Il corso inizierà domenica 28 giugno alle ore 21,30 e terminerà mercoledì 8 luglio con il pranzo.

Costo per dieci giorni di corso + sistemazione ad Alcatraz con trattamento di pensione completa:

€ 1.000,00 a persona (sistemazione in tenda o camper propri)

€ 1.260,00 a persona (sistemazione in camere da 6-8 posti)

€ 1.310,00 a persona (sistemazione in camere da 3-4 posti)

€ 1.590,00 a persona (sistemazione in camere da 2 posti)

Per informazioni sulle sistemazioni 075.9229911-38-39 o info@alcatraz.it

 

FAMIGLIE CON FIGLI DAI 10 AI 13 ANNI: A tutti i genitori interessati a partecipare al Corso di Teatro si comunica che dal 28 al 5 luglio è in programma a Alcatraz anche la settimana vacanza "giochiamo insieme" dedicata alle famiglie che in questa occasione ha come tema "il teatro, la scrittura e la creatività" e nel programma delle attività giornaliere è prevista la partecipazione ad alcune lezioni del Corso di Teatro con Dario Fo adatte anche ai più piccoli. Abbiamo pensato che questo fosse un modo per poter dare la possibilità sia ai più grandi che ai più piccoli di conoscere il mondo del teatro e aver l'occasione di ascoltare i racconti di un Maestro dell'arte come Dario Fo. L'età consigliata per la partecipazione e dai 10 anni in su, se sei un genitore/zia-zio/nonno-nonna per tutte le informazioni clicca qui 

 

Per richiedere info e disponibilità clicca qui

 

 

TAG: corso di teatro, corsi estivi, corso di teatro bilingue, seminario, workshop, 
full immersion, traduzione, interprete, inglese, dario fo, alcatraz, jacopo fo, 
perugia, umbria, recitazione, recitare, regia teatrale, storia dell'arte, 
storia del teatro, italia.

George Clooney salverà il mondo?

George Clooney potrebbe cambiare il destino del pianeta e non lo sa! Abbiamo una storia per un suo film e bisogna che si metta subito al lavoro. Prima però dobbiamo trovarlo e per questo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Se conoscete George, sua zia, il cognato, il cuoco dell'agente o l'insegnante di matematica delle scuole dov'è iscritta la nipote del salumiere di George e se allo stesso tempo vi fidate di noi e avete aspirazioni salvifiche per il pianeta scrivete a: doveseiclooney@gmail.com e dateci le vostre preziose informazioni. Ve ne saremo eternamente grati!

Ammazza la bambina - canzone e video de l'invasione degli uomini Paprika

Questo video venne girato alla Libera Università di Alcatraz (www.alcatraz.it) durante i primi anni 90 per portare l'attenzione pubblica a riflettere sulle violenze in famiglia e soprattutto verso i bambini, che all'epoca difficilmente venivano denunciate.

Il video andato in onda sulle principali televisioni accese un interessante dibattito. 
L'invasione degli uomini paprika: gruppo musicale italiano della fine degli anni 80, formato da Jacopo Fo, Sergio Parini, Davide Rota e Mario Pirovano.

... da un articolo di AL BALESTRA del 1987 che racconta del gruppo: 

Ben più agguerriti sono invece i tre de L'invasione degli uomini Paprika, capitanati dal figlio trentunenne di Dario Fo, Jacopo.
«Siamo una diretta filiazione degli indiani metropolitani», spiega Jacopo Fo «E ci battiamo ancora contro lo Stato visto che non siamo riusciti a scuoterlo in altri modi, vediamo se riusciamo almeno a spaccargli i timpani». 
I mezzi preferiti per questa loro lotta sono «instant song» su temi d'attualità come «Gheddafi» («Gheddafi sei bellissimo / avvolto nel chador / il sorriso tuo bellissimo / ispira solo amor»), «Aids» («Perché Dio mi vuole bene / Sono immune sono immune / da piccolo ero molto buono / per questo ho avuto il condono») o «Chernobyl» («Mangio solo panna montata / Perché è più contaminata lo sono radiopatico, lo sei anche tu / la radioattività ci tira su»).
Va detto comunque che il giovane Fo, nel campo dello sberleffo, non è certo un novellino vignettista, collaboratore prima de « Sale», poi de « Male», infine di «Tango», da alcune settimane è riuscito in un'impresa considerata da molti impossibile far rinascere « Male», compianto cavallo di battaglia di tutti i frondisti d'Italia del '77 e dintorni. 
Il nome cambiato in un più stentoreo «Zut» (formato tabloid, settimanale, tutto a colori, in redazione «Vincino» Gallo, Sergio Saviane, Andrea Pazienza, Bruno D'Alfonso, per non citarne che alcuni), I'erede dei fasti perduti promette di mettere alla berlina i «soliti noti» del panorama italiano il Papa Spadolini, Andreotti, Craxi, Trussardi (protagonista-vittima di un fotoromanzo interpretato, fra gli altri, da Maurizio Ferrini e Paolo Hendel). 
Con un proposito serio («In mezzo a questa stampa addormentata, "Zut" sarà un segnale di risveglio, diretto anzitutto a noi stessi», promette Saviane), e con un'epigrafe, tratta da un verso di Stefano Benni «Cambia il valore delle cose / cambia il bello ed il brutto / ma Berlusconi è uno stronzo dappertutto»

VACANZE PER BAMBINI E GENITORI ALLA LIBERA UNIVERSITA' DI ALCATRAZ

Progetto Giochiamo Insieme, vacanze per bambini ad Alcatraz, umbria foto estate 2011.

Vivere il rapporto con i nostri figli per una settimana insieme nel verde della Libera Università di Alcatraz, esplorare i territori dell' Umbria, passeggiare nel fiume, partecipare ai numerosi laboratori organizzati, andare in piscina e a cavallo, per i più piccoli e per i più grandicelli insieme a mamma o papà, per vivere una settimana vacanza unica e indimenticabile, accompagnati da animatori, guide ambientali, cuoche dolcissime e artisti clown. Un'esperienza rilassante ed istruttiva allo stesso tempo, sia per il genitore che per il figlio o la figlia, trascorrere una settimana in campagna, insieme ad altri bambini e ad altri genitori, con attività organizzate per soddisfare necessità e desideri di tutti, settimane suddivise a seconda dell' età dei vostri figli, per assicurare una omogeneità dei parteciparti. 
 
DOVE: LIBERA UNIVERSITA' DI ALCATRAZ www.alcatraz.it
Quando: Estate 2012 dal 22 Giugno al 13 Luglio

Zen and the art of fucking

 

AUTHOR: Jacopo Fo 

Who doesn't have sex problems?
No one!
Animal instinct on the one hand
And the rules of civilized society on the other.
Our instinct tells us to go around sniffing everyone we meet,
especially if they are of the opposite sex.
Good manners tell us not to do so,
especially if they are of the opposite sex.
You don't have a problem, despite the confusion,
it's because your sensors have become numb.
If instead you have noticed that something is wrong,
enjoy this book.

 
Buy the ebook Zen and the art of fucking (Universal Encyclopedia)on amazon for 2,68€

Per nessuna ragione al mondo

Una storia di sesso, di zen, 
di miracoli e complotti. 
Tutto falso ovviamente. 
Ma non ho inventato niente. 
Ho mentito dicendo la verità. 
A volte è indispensabile.
 
AUTORE: Jacopo Fo
 
Il maestro ti chiede l'anima?
E tu non sai che fare e ti chiedi: è un Santo? Oppure un impostore?
Il maestro è veramente capace di compiere miracoli?
Come riesce a leggerti nel pensiero?
Come riesce a trovare gli oggetti nascosti?
Come fa a togliere la nicotina dalle sigarette senza toccarle?
Vendere il tuo corpo libererà la tua anima?
E cosa c'entrano in tutto questo un gruppo di reduci di tutte le rivoluzioni, i carabinieri, gli americani?
L'importante è che tu comprenda che niente di tutto quello che vedi è reale.
Per il resto ci sono cose che non devi fare per nessuna ragione al mondo.
Ma questo lo sai già.
 

 

Acquista l'ebook di Per nessuna ragione al mondo su amazon a 2,68€
Acquista il libro su commercioetico a 13,00€

Morbide Galassie

La vera storia di Mikaijll Kandinski, 
dell'invasione del mondo 
e dei mostruosi Crow
 
AUTORE: Jacopo Fo
 

Chi è quella donna che sorride tra la folla?
I Crow hanno invaso il mondo?
Perché Marilin O' Connor si spoglia?
Che rapporto c'è con la rivolta dei colletti Bianchi?
Chi vuole uccidere Mikaijll Kandinski?
Perché lui è fuggito dal Tempio?
Di chi è l'astronave?
Dove vola di notte?
Chi ha costruito i robot?
Cosa vuole Sentiero Luminoso?
Che bisogno c'era di aprire un grande bordello?
E Dio, cosa c'entra?

 
Questo romanzo è un classico dell'azione, un'implacabile sequenza di colpi di scena mozzafiato scritta da uno degli autori più censurati e sequestrati della nostra epoca. Forse voi non credete a prodigi e ai misteri, né alla sottile magia dei numeri, ma ora avete solo 2 possibilità, o leggete la prima riga di questo romanzo, o non leggete... ma dopo aver letto la prima pagina non potrete più smettere. 
 
Acquista l'ebook di Morbide Galassie su amazon a 2,68€
Acquista il libro su commercioetico a 9,99€