Il 25 luglio, a Alcatraz, faremo una grande festa e proclameremo la secessione dall’Italia!

Fonderemo una Libera Repubblica naturalistica e poetica, un gesto dadaista, un grande gioco. Ma un gioco vero.
Ogni volta che diciamo che fondiamo una repubblica vediamo le facce degli amici che si illuminano.
Abbiamo bisogno di uno spazio per il sogno.
Dal 25 luglio saremo una Libera Repubblica fondata sul gioco, il comico, la passione, la fantasia e l’impegno civile.
Abbiamo gia' avviato le pratiche per essere riconosciuti dalle decine di micro repubbliche del mondo (siamo dentro un movimento planetario).
Poi chiederemo di entrare nell’Onu, nell’Unione Europea e nel G14 (che dovra' diventare G15).
Una cosa possiamo garantire fin d’ora: La Repubblica sara' un grande strumento per fare casino!
Fin d’ora e' possibile diventare cittadini della Libera Repubblica di Alcatraz e ottenere denaro, passaporto, bandiera e quant’altro pagando una tassa di 100 euro (che verranno investiti per il 90% in ricerca scientifica e solidarieta' internazionale e per il 10% per fornire aiuto ai cittadini della Repubblica che si trovassero in difficolta'.).
Da settembre sara' anche possibile aderire alla Repubblica per via telematica.
Per ora fateci gli auguri.
(Intanto Bossi chiacchiera e noi facciamo i fatti)
Vuoi saperne di piu'? Leggi qui

I francobolli della Libera Repubblica di Alcatraz
Nelle foto le monete e i francobolli della Libera Repubblica di Alcatraz (clicca sulle immagini per vederle più grandi)