L'ANTIFRONTIERA VISTA DA ISIDORO

Finalmente le immagini della Giornata dell'Antifrontiera registrate e montate dall'illustre cittadino Isidoro.

Come alcuni di voi sapranno, le nostre gioconde intenzioni sono state duramente contrastate da un inatteso attacco di alcuni bizzarri omini a bordo di una navicella munita di luci stroboscopiche. Nessuno è riuscito a comunicare con loro, tantomeno il Ministro alle Relazioni Extraterrestri Davide (forse non si trattava di extraterrestri... giravano in coppia.. uno sapeva leggere e l'altro sapeva scrivere.. mha?!). I due omini dai cappellini del colore del mare continuavano guardare sospettosi i nostri sorrisi emettendo frasi che qualcuno é riuscito a tradurre in questo modo: "ho le mutande strette e non digerisco la cipolla". A quel punto noi, scaltri come volpi fosforifaghe, abbiamo finto la resa e ci siamo mossi girando la grande Fontana dei Fiumi di Piazza Navona. Finalmente al riparo dagli sguardi bellicosi dei due omini in costume non identificati abbiamo continuato a ballare, giocare, ridere, abbracciare, massaggiare e donare.

CHI LA DURA LA VINCE!