Vecchia lampadina, addio!

 

Di Rosaria Guerra

 

Ogni volta la stessa storia. Lei fa capolino dalla buchetta della posta e voi fate finta di non vederla sperando che se ne torni da dove è venuta. Oppure, con mossa da prestigiatore, la infilate nella buchetta del vicino pregando che in un attimo di disattenzione la paghi anche per voi.

Se la bolletta dell’energia elettrica è il vostro incubo ricorrente, è giunto il momento di spegnere le lampade a incandescenza e fluorescenza che illuminano la vostra casa e sostituirle rapidamente con delle lampade a Led.

Costituite da semiconduttori che trasformano direttamente la corrente elettrica in luce, i Led presentano numerosi vantaggi rispetto alle sorgenti luminose tradizionali. Le lampade a Led sono più compatte e resistenti agli urti, alle vibrazioni e alle variazioni di temperatura; si accendono istantaneamente, durano molto più a lungo (fino a 100.000 ore), non inquinano e, cosa rilevante per il nostro portafoglio, risparmiano fino all’80% di energia.

Disponibili in un’ampia gamma di colori e dimensioni, i Led contribuiscono ad arginare l’effetto serra perché emettono minore quantità di anidride carbonica nell’atmosfera e consentono di contenere il volume dei rifiuti elettrici. Inoltre, quando sono accesi, i Led non hanno effetti nocivi sulla nostra salute perché sono privi di mercurio e di raggi ultravioletti.

Una normativa dell’Unione Europea prevede che in Europa entro il 2012 tutte le lampade ad incandescenza siano eliminate (quelle alogene a partire dal 2016) e che vengano sostituite da soluzioni di illuminazione a basso consumo energetico.

La tecnologia Led è una soluzione testata, efficiente ed innovativa, che offre grandi possibilità di risparmio senza rinunciare alle esigenze del design creativo ed è al tempo stesso ecocompatibile.

Se non sapete come fare per passare al Led, rivolgetevi a quelli di Ecofiera.it: si tratta di un gruppo di professionisti esperti nella ricerca e nella diffusione delle eco tecnologie che stanno ottenendo brillanti risultati con numerose amministrazioni comunali di tutta Italia nella riduzione dei costi per l’illuminazione pubblica.

Sul portale www.ecofiera.it trovate i contatti utili per richiedere una consulenza che consente di migliorare rapidamente l’efficienza energetica anche tra le mura di casa vostra con le soluzioni  più convenienti e affidabili presenti ora sul mercato e la possibilità di ottenere finanziamenti al 100% attraverso gli incentivi statali.

Ecofiera propone anche un contratto di energia elettrica per i privati: basta scaricare, compilare e spedire un modulo per scegliere un produttore che sfrutta “energia verde” ovvero prodotta da fonti energetiche rinnovabili e godere inoltre di un prezzo di acquisto scontato rispetto a quello offerto dagli altri fornitori.

Che aspettate? Basta un piccolo gesto: svitate le vecchie lampadine e avvitate le nuove. Dormirete sonni tranquilli fino alla prossima bolletta, lieti di aver fatto qualcosa di concreto per la vostra salute e per quella del pianeta.