GIOCA AL GIOCO DEI REGALI E FATTI FELICE!

Fantastica idea nataliza! Premettiamo che è cosa diversa dal gioco dei desideri...

 

QUESTO GIOCO SI DIVIDE IN 3 PARTI:

  1. -GIOCO DEI REGALI
  2. -CONSULENZE IN REGALO (QUI TROVI I REGALI E GLI SPAZI DOVE CHIEDERE UNA CONSULENZA)
  3. -GIOCO DEI DESIDERI (QUI PER ESPRIMERE UN DESIDERIO)

(Seguono 3 articoli che spiegano le tre parti del gioco)

1-GIOCO DEI REGALI

COS'E' QUESTO GIOCO (SPIEGAZIONE DEI PRINCIPI)

PRENDI UN REGALO SEMLICEMENTE CHIEDENDOLO.
LASCI UN REGALO PER QUALCUN ALTRO.
REGALARE FA BENE ALLA SALUTE, è DIMOSTRATO SCIENTIFICAMENTE.
RICEVERE UN REGALO FA BENE ALLA SALUTE, è DIMOSTRATO SCIENTIFICAMENTE.
QUESTO è UN SERVIZIO DI AUTODIFFUSIONE DEL BENESSERE PSICOFISICO COOPERATIVO, AUTOGESTITO E SOLIDALE.
CI DICONO CHE DOBBIAMO CONSUMARE DI PIù.
COL CAVOLO!!!
Regali subito per tutti a costo zero!!!
Massifica il divertimento facendo il mondo contento.
Di fronte al panico da paura
per la crisi dura
noi regaliamo quel che ci fa piacere dare
per dimostrare che si può fare.
Possiamo mandarli a arare il mare!
i sacerdoti dello spreco
smettendo di comprare
li fai soffrire
e dal dolore barrire!

Ognuno mette un regalo e prende un regalo. Potenzialmente ogni regalo può generare un numero infinito di regali. E' come un virus.
Fa bene regalare fa bene ricevere regali.

La domanda è se il valore dei regali offerti diminuirà progressivamente o aumenterà progressivamente.
Altre persone potrebbero mettere regali senza prenderne. Alcuni potrebbero dare con abbondanza.
In ogni caso generiamo più energia dell'insieme del valore dei doni (complessa equazione tra valore monetario del dono_soddisfazione del regalare_soddisfazione del ricevere_valore del dono offerto-valore del dono ricevuto.
Per ora il meccanismo sta funzionando in modo interessante ma è troppo presto per dire cosa succederà e sopratutto a che velocità si espanderà il virus (tasso di regalia oraria, quanto impiega un nuovo dono offerto a venir accettato mettendo in circolazione un nuovo dono.
Teoricamente potremmo raggiungere la velocità del suono in 3 mesi e regalare qualche cosa a 4 miliardi di esseri umani entro il 2010 (lasciatemi sognare!).
La macchina planetaria del regalo!

Attenzione, non è un baratto. Non è che quel che dai deve essere proporzionato a quel che ricevi. Ogniuno dà quel che desidera dare e riceve ciò che desidera ricevere, liberamente.

NEGHIAMO IL VALORE FINANZIARIO DEL REGALO! NOI CONSIDERIAMO IL VALORE EMOTIVO DEL REGALO. LA MAGLIETTA USATA CHE HO DECISO DI REGALARE PER ME è MOLTO PREZIOSA PERCHè MI PORTA FORTUNA. PER ME VALE DI PIù DI UN PRANZO A ALCATRAZ PER DUE PERSONE ANCHE SE DAL PUNTO DI VISTA DEL MERCATO COSTEREBBE MOLTO MENO.
UN REGALO MOLTO COSTOSO PUò GENERARE MENO PIACERE DI UN REGALO CHE NON COSTA NIENTE.
E' la rivoluzione della scala di valori esistenziale! E' bellissima!

Il principio di questo gioco non è il baratto.
Ma la libera donazione. In questo senso questo gioco è antagonista al consumismo. Se ci fosse una contrattazione sul valore degli oggetti regalati non ci sarebbe più regalo ma baratto. Cosa ottima e da incentivare anch'essa ma diversa.
Vogliamo porre l'accento sul valore emotivo del regalo non su quello economico. Un dono con un piccolo valore economico può dare un grande piacere a chi lo riceve.
E' però evidente che l'ipotesi più probabile è che questo gioco si esaurisca via via, se ognuno mette un regalo di minor attrattiva rispetto a quello che prende.
Quindi se si vuole che questo gioco continui è necessario che chi riceve un dono valuti se con il dono che offre contribuisce ad arricchire la catena o a impoverirla.
Non possiamo negare che alcuni regali, a prescindere dal loro valore commerciale, hanno un'attrattiva particolare. Quindi se qualcuno riceve un dono molto appetibile e ricambia con un dono che non interessa a nessuno forse è il caso che si ponga delle domande sulla propria capacità di comprendere i desideri delle altre persone.
Quel che voglio dire che è esiste un problema di voglia che qusto gioco continui e quindi di CODICE D'ONORE del dono.
E' evidente che se tutti regalano solo loro foto della comunione il gioco difficilmente decolla. O se volgiamo dirlo in altri termini esiste un problema di sensibilità verso gli altri e di gusto di stupire, che è la magia del dare.
La capacità di mettersi nei panni degli altri e delle loro aspettative.
Da questo punto di vista vedere se il tuo regalo viene accettato alla svelta o no è un modo interessante per valutare quanto tu sia capace di intuire i desideri degli altri.
Ecco un regalo per te. VERAMENTE!!! Scegli quello che ti piace di più.

RICEVERE UN REGALO FA BENE!
FARE UN REGALO FA BENE.
Partecipa anche tu alla catena dei regali: un nuovo virus culturale che sta per sconvolgere l'Eurasia.

COME FUNZIONE IN PRATICA
Io faccio un regalo. Ad ESEMPIO regalo 3 miei quadri con sopra dipinti incredibili animaletti porta fortuna, misura 40x40 cm, tecnica acrilico. Chi gli piacciono i miei quadri lo dice, scrivendo nello spazio dei commenti a questo testo. Valgono i primi 3 che scrivono (c'è l'ora dell'invio della prenotazione). Prendi un quadro e lasci giù un altro regalo (che poi dovrai spedire o far avere in altro modo, a chi lo sceglierà). Il tuo regalo lo metti a disposizione andando nella categoria dei regali corrispondente ( abbigliamento, alimenti, articoli per la casa, vacanze ecc, vedi indice forum) e pubblicando la tua offerta lì. Ovviamente qualcun altro può lasciare un regalo senza prendere niente, ci guadagna in punti salute perché regalare fa bene. In cambio del regalo si chiede anche di dire cosa ne hai fatto del quadro. Se l'hai appeso e dove oppure se l'hai regalato, a chi, perché e come ha reagito. Vogliamo anche il regalo delle storie sui regali. Questa è la tassa (chi non paga è uno sgarozzibuto narrativo).
Si possono regalare anche poesie, racconti, foto, da pubblicare o lincare direttamente nei commenti a questo articolo.

CHI RICEVE IL REGALO E CHI LO FA SI DEVONO ACCORDARE SU COME SUCCEDE LO SCAMBIO.
PER COMUNICARE INDIRIZZI IN MODO RISERVATO C'è QUESTA PAGINA WEB:
http://www.selvalamone.it/lorenzo/regali/indirizzo.html

Quello che sto cercando di fare è di iniziare un gioco circolare. Io faccio un regalo a te. Tu lo accetti e metti qui la descrizione di un regalo che farai a un altro. Sarebbe bene che tu raccontassi anche la storia di quel che regali. Quello accetta e fa un altro regalo.
La domanda è: quanti regali riusciremo a fare?
Più gente arriva, più regali ci sono. Il problema non sono i regali. Ognuno che arriva porta via un regalo ma ne lascia uno.
E anche la questione del valore è secondaria. Secondo l'idea corrente il valore dei regali dovrebbe diminuire velocemente. Ma secondo me potrebbe invece aumentare.
Il regalo è trascinante! Coinvolgente, esplosivo, dà assuefazione e dipendenza.

ATTENZIONE
PUOI ANCHE LIMITARTI A OFFRIRE UN REGALO INCENTIVANDO COSì IL GIOCO. IN QUESTO CASO LA DEA SERBERà PER TE UN POSTO OMBREGGIATO ALLA SUA DESTRA NELLA VASTA FORESTA DEL CIELO.
Sono elettrizzato all'idea di quello che potrebbe succedere se realmente questo gioco trovasse l'entusiasmo delle persone...
Alla faccia di chi ci invita a comprare per sostenere l'economia e alla faccia del panico da crollo economico, giochiamo con il lusso di farci regali. Possiamo mettere in moto una cornucopia di abbondanza e divertimento a costo zero. Tutti ci guadagnano. Chi regala e chi riceve.
Regalare fa bene (è la generositàterapia) ricevere regali fa bene (è la lussoterapia). Possiamo cooperare per il gusto di cooperare. Mettere in crisi la logica del profitto affermando il lusso del dono.
Facciamo a pezzi l'economia capitalista!
Umiliamo l'etica delle multinazionali!
Facciamo fare ai Paperon de Paperoni la figura dei pitocchi.
Quello che sto cercando di fare è di iniziare un gioco circolare. Io faccio un regalo a te. Tu lo accetti e metti qui la descrizione di un regalo che farai a un altro. Sarebbe bene che tu raccontassi anche la storia di quel che regali. Quello accetta e fa un altro regalo.
La domanda è: quanti regali riusciremo a fare?
Più gente arriva, più regali ci sono. Il problema non sono i regali. Ognuno che arriva porta via un regalo ma ne lascia uno.
E anche la questione del valore è secondaria. Secondo l'idea corrente il valore dei regali dovrebbe diminuire velocemente. Ma secondo me potrebbe invece aumentare.
Il regalo è trascinante! Coinvolgente, esplosivo, dà assuefazione e dipendenza.

2-IL GIOCO DEI DESIDERIi.
Scrivi qui che cosa vorresti avere in regalo.
QUESTO è LO SPAZIO DEDICATO ALLA REALIZZAZIONE DEI TUOI DESIDERI
In questo blog è possibile prendere uno dei regali che vengono offerti, in cambio lascerai un regalo per un altra persona (CLICCA QUì SE VUOI SCEGLIERE UN REGALO TRA QUELLI OFFERTI).
Ma è anche possibile esprimere un desiderio. In cambio ti impegni a esaudire un desiderio che un'altra persona esprimerà nello spazio dei commenti a questo testo.
Nello spazio dei commenti puoi scrivere cosa desideri spiegando il perché, possibilmente raccontando anche qualche cosa di te.
Chi vuole può risponderti fornendoti aiuto, consigli o direttamente quel che desideri.
Ecco ad esempio la richiesta di Stefania, che apre questo servizio ludico umanitario:
"Vado a vivere a Brussels, e il regalo-sogno che vorrei sono contatti, aiuti per trovare lavoro magari in qualche agenzia editoriale, di promozione musicale, organizzazione internazionale, sarebbe il massimo....ed in cambio tutta me stessa, perchè io sono Cuore e Fantasia."
Mia risposta
"Intanto ti posso dire che qualche indirizzo te lo posso dare io.
Gente di teatro simpatica che ti può far entrare in quell'ambiente. Poi conosco un tipo simpatico a Amsterdam che è nel settore elettronica e video giochi e credo conosca molta gente...Poi conosco il direttore di un teatro di Amsterdam. Il Belgio e l'Olanda sono vicini... Se ti può essere utile telefonami."
Qualcun altro ha contatti con i Paesi Bassi e vuole dare una mano a Stefania?
Fatevi sotto giovani leoni del regalo!
Esaudisci anche tu il desiderio di un essere umano!
Migliora il mondo subito e fa bene alla salute.

3-CONSULENZE IN REGALO
TI REGALIAMO UN CONSIGLIO SULLA TUA VITA
SIAMO DUECENTOMILA PERSONE MOLTO SIMPATICHE CHE NE HANNO VISTE DI TUTTI I COLORI.
FORSE UN NOSTRO PARERE TI POTREBBE ESSERE UTILE!

Ho pensato che possiamo fare un regalo a tutti coloro che ne hanno bisogno.
Ci sono momenti della vita nei quali magari hai bisogno di un consiglio. Un consiglio è una cosa preziosa. Magari adesso non hai bisogno di un consiglio ma ti può far comunque piacere sapere che c’è un posto dove, se vuoi, puoi ricevere uno. Non si sa mai. E spero che già questa notizia ti abbia dato una sensazione piacevole. Pensare che ci sono 200 mila persone simpatiche e disponibili che basta che glielo chiedi e ti danno una mano è già una fatto gradevole. In questo mondo arido e crudele ce ne freghiamo delle regole e ci divertiamo a fare regali.
Perché sono convinto che siano disponibili ad aiutarti?
Perché le conosco. Sono ormai dieci anni che ogni volta che abbiamo chiesto un consiglio, un’informazione, una mano, abbiamo trovato gente sorridente, disponibile, con la voglia di dare. Perché è questo che tiene insieme queste persone. Sono quelli che amano le buone notizie quelli che si ritrovano qui a discutere di scienza, di amore, di claun e di di politica. Oramai, come dicono gli inglesi, siamo una web comunità consolidata.
La novità di oggi è che abbiamo deciso di organizzare questo servizio per gli abitanti di questo e-villaggio.

PERCHE’ REGALARE CONSIGLI
A volte un consiglio può fare la differenza. Magari sei davanti a un problema che ti sembra insormontabile ma questo avviene perchè ti manca un'informazione essenziale. Ecco allora a tua disposizione la più grande equipe di consiglieri che tu possa immaginare: il Gran Consiglio di Alcatraz. 72 esseri umani di grande ingegno, specializzati nei 21 rami della conoscenza, alcuni tra i migliori professionisti oggi sul mercato, sono a tua disposizione per offrirti il meglio delle conoscenze sul contesto inerente al tuo problema.
Tanto per non fare nomi ti dirò che abbiamo specialisti di cultura mediorientale dell'età del bronzo, esploratori dei labirinti sentimentali, prodi padri di famiglia, giovani sciamane sagge, architetti delle mura e architetti del vento, ingegneri pittografici, avvocati del foro, attori, premi Nobel, idraulici di chiara fama, domatori equestri etologici, rabdomanti daltonici, costumisti e molti altri.
Per quanto riguarda la filosofia di fondo dei consigli disponibili chiariamo che siamo laici, abbastanza comunisti e profondamente claun e ce la caviamo bene con l'agricoltura. Facciamo ragionamenti semplici, parliamo come mangiamo e siamo sprovvisti della verità in tasca. Quindi, ovviamente non potremo o non vorremo rispondere ad alcune richieste di consulenza o domande specifiche.
No pensiero positivo facilone, no guru, no nuove religioni all'aroma di fragola. Consigli pratici per affrontare alcuni problemi secondari relativi alla tua specifica situazione. Perchè crediamo che i grandi problemi siano insormontabili, proprio perché sono grandi, mentre a ben guardare puoi risolvere parecchi problemi piccoli e evolverti in direzione contraria ai grandi problemi così che se ne vadano per i fatti loro. Si tratta di una precisa filosofia pratica, un approccio diverso ai problemi (se vuoi approfondire vedi in cima a questa pagina, ci sono sei rettangoli, al centro c'è scritto: YOGA DEMENZIALE, clicca e ti si apre una pagina di indice, in particolare vedi LA RIVOLUZIONE PIGRA (in particolare vedi: filosofia piccoli passi, Curitiba, Bogotà, Yunus).

COME OTTNERE UNA CONSULENZA ESISTENZIALE IN REGALO

(QUI TROVI I REGALI E GLI SPAZI DOVE CHIEDERE UNA CONSULENZA)

Ma torniamo a parlare di questa consulenza che puoi avere in regalo. Oltre ai consigli di questi specialisti potrai usufruire di un altro strumento formidabile:
LA MENTE ESPANSA FORMATA DAI 200 MILA ESSERI STUPENDI CHE FREQUENTANO LA COMUNITA' VIRTUALE DI ALCATRAZ (20 SITI E 4 MAILING LIST).
Infatti tutti saranno invitati a offrirti il loro consiglio. Quindi otterrai una vasta gamma di punti di vista da parte di un esercito di persone che hanno avuto esperienze pazzesche e superato disastri indicibili e toccato vertici esistenziali fantastici (sennò non sarebbero finite qui, ovviamente…).

Quindi se ti interessa ricevere questo regalo scrivi un testo con una descrizione del tuo problema: POSSIBILMENTE CHIARA E COMPRENSIBILE SPECIFICANDO CHE TIPO DI RISPOSTA DESIDERI.
Per rendere più semplice la consultazione e abbiamo pensato di dividere le richieste di consulenza in 9 categorie.

CONSULENZE SENTIMENTALI.

CONSULENZE CONSULENZE SESSUALI.

CONSULENZE su lavoro e disoccupazione.

CONSULENZE SU COME SPENDERE MEGLIO I SOLDI, RISPARMIARE TROVARE PRODOTTI GRATIS. Gruppi di acquisto, scambio del tempo, regali, consigli per la gestione del bilancio famigliare, gruppi di autoaiuto..

CONSULENZE ESISTENZIALI GLOBALI.

CONSULENZE PER ASSOCIAZIONI CHE VOGLIONO MIGLIORARE IL MONDO.

SE INVECE HAI PROBLEMI RELATIVI A CATEGORIE CHE NON RIENTRANO NELLE 7 SOPRACITATE (tipo incomprensioni di vecchia data con alieni, difficoltà a essere dittatore in un piccolo stato africano, aver scoperto che la tua pipì cura la maggioranza delle malattie più gravi, dover fronteggiare una causa legale ordita dal Presidente del Consiglio, essere sotto la minaccia dei Dgahr e dei Gmondx) SCRIVI NELLO SPAZIO DI COMMENTO A QUESTO ARTICOLO, APRIREMO UNO SPAZIO APPOSITO.

NOTA BENE
PER FAVORE SE UNO HA UN PROBLEMA Che non trova la clitoride di sua moglie non lo scriva nel settore CONSULENZE PER DISOCCUPATI.
Riusciamo a fare una cosa ordinata anche se siamo di sinistra?

PS
Merito di questa scarica di regali Eleonora Albanese, teorica del reciproco amore allegro e del regalo diffuso anticrisi.
la crisi sono loro. Noi siamo la cura.