Giornata mondiale dell'albero allegro

Sensibili cittadini
La libera repubblica di alcatraz è il definitivo distacco dalla stupidità,l'accidia e la noia dello stato italiano e la creazione di una rete di persone frizzanti, poetiche e soprattutto umane.

Per questo come abbiamo detto NO al nucleare, così declamiamo con voce decisa NO all'albero insoddisfatto! No all'albero imbellettato e potato a forma di siluro! No all'albero pieno di pesticidi e veleni coi frutti pitturati di rosso che sanno di mozzarella sciapa! No all'albero circondato da palazzi grigi, scemi e ecoillogici che l'unico profumo che sente è quello di qualche regalino dei cani del quartiere!
Oggi indiciamo la Giornata Mondiale dell'Albero Allegro!
Quì sulle colline di Alcatraz ce ne sono migliaia: ad esempio c'è un ciliegio pieno di bambini e vecchietti che si sono arrampicati e si fanno la guerra sputandosi i noccioli, poi c'è un olivo con un'amaca appesa che oltre ad essere allegro è anche molto saggio perchè lì sotto ti vengono un sacco di idee geniali. Più in la c'è un faggio vecchissimo dove d'estate si posano decine di farfalle che se ci passi vicino svolazzano tutte contemporaneamente e ti fanno girare la testa. Proprio adesso c'è un albero alto almeno quindici metri in fiore pieno di api ed insettini canterini che più allegro non si può! Per non parlare degli alberi pieni di nidi, altalene, casette di ragazzini e resine profumate e medicamentose!
Per una buona volta puoi contribuire senza pagare un eurino: trova un albero allegro o fanne sorridere uno e mandaci una foto a "info at repubblicadialcatraz.com" e la pubblicheremo sul sito ufficiale della Libera Repubblica di Alcatraz.

e ricordati che dobbiamo agli alberi ogni nostro sospiro di sollievo!

 

Questo è l'albero allegro che ha fotografato Lucilla Lauricella:

LUI è UN ALBERO DAVVERO MOLTO ALLEGRO...a giudicare dalla sua espressione sorridente e un po' birichina!
l'ho trovato a Lucca e per questo l'ho chiamato  LINCHETTO, dal nome di un folletto che si dice dimori a Lucca! (D.Larkin, Fate)

così è entrato a far parte della ormai numerosa famiglia delle "Facce degli Alberi" (www.lefaccedeglialberi.it)
Non poteva proprio mancare per la giornata dell'Albero Allegro!
ALLEGRAMENTE!
Lucilla Lauricella
Firenze

 

Questa è la compatta allegria dell'albero di Mario Fulciniti:

quest'albero pare sia allegro. Essere un bonsai è una discriminante?

un saluto,

Mario