La rivoluzione e' piacevole!

 E ti regala 25 week-end a Alcatraz per due persone!

Incredibile ma vero!

Giovedì 29 aprile 2010 ore 19-21 vieni su www.jacopofo.com e goditi la diretta tv.

Scoprirai cosa ti stiamo preparando.

Una proposta alla quale non saprai dire di no.

Una roba tipo Messico e nuvole, formaggio con le pere, sesso e amore.

Rivoluzione e fantasia, solidarietà e ballo.

E ci saranno delle decisioni da prendere sul destino della Libera Repubblica di Alcatraz, l'allevamento di marziani daltonici, la trasformazione del piombo in oro e altre quisquilie.

 

 

 

Jacopo Fo in diretta: "Ti racconto tutto quello che stiamo facendo e come unirti a noi per scrivere un libro, giocare alla caccia al tesoro, scoprire la Città Segreta, vivere nell'ecovillaggio, costruire case di paglia, guadagnare con le ecotecnologie, consociare i tuoi acquisti, migliorare la tua tecnica amatoria, coltivare mele stregate, immaginare un mondo migliore."

 

UNA PANORAMICA SCIOCCANTE SU TUTTO QUELLO CHE STIAMO SOGNANDO.

 

Un evento epocale, in diretta, con la possibilità di telefonare, scrivere in chat, chiamare su Skype, inviare video, audio, chilate di pomodori e sculture riciclate.

INTERATTIVO DA BESTIA!

Con la partecipazione straordinaria di Eleonora Albanese e Vania Di Febo, presidente della Libera Repubblica di Alcatraz.

 

Giovedì 29 aprile 2010 ore 19-21

 

Commenti

Salve!
... ho avuto una visione... viene dal futuro!

«porto sul petto le tre lune
la luna dell'inizio
la luna dello sviluppo
la luna della conclusione
ogni cosa vive alla luce di queste lune d'argento
nasce cresce e si conclude

io porto al petto le tre lune della storia
io sono un ramingo. sono un uomo libero
nessuna terra mi appartiene ma ho una casa
nessuno mi è nemico ed accolgo lo straniero
nessuno mi può domare, o sarà sconfitto

questa mattina al sorgere del sole mi sono svegliato ai canti del passato
lelloro parole mi raccontano delle stagioni passate
del tempo delle due grandi gemelle
del tempo della loro caduta
quando i figli neri dell'olio di pietra si fronteggiarono
e molti soffrirono
quando il mio popolo ha ripreso a crescere

ma i canti sanno che il popolo è sempre stato grande i canti sanno che il nostro popolo è uno solo
anche quando lo chiamano straniero

oggi i canti ricordano i raminghi»

ola
Ale
p.s. dopo di questo aggiungo un altro commneto... vi avviso prima!

ve lo avevo anticipato... pensa mi commento da solo che megalomane...

sulla storia dei seminole
...
suggerimenti:
titolo "Ikaniùksagi"
titoli dei capitoli:
Micco - il tempo della pace
Tustenugee - il tempo della guerra
Micanopy - i re traditori
Emathla - la resistenza
Heneka - la rinascita
Hills Haya - l'uomo medicina

ola
Ale
p.s. tutto chiaro vero?
p.p.s. nella visione precedente
"lelloro parole" - sarebbe "le loro parole" ... giusto per...

 Sei perfetto! Ma questo era facile... sei pure bravissimo! Prestissimo pubblichero' le istruzioni per il gruppo di lavoro.